Il Traduttore è in Vacanza.

 

La mia storia preferita della settimana…

Piccola premessa: nel Galles, c’è una piccola e cazzuta minoranza di persone che parlano Gallese che rimane, assieme all’inglese, lingua nazionale.

 Di recente è spuntato questo cartello che in inglese dice ” Vietato l’accesso ai mezzi pesanti. Solo residenti”, mentre la traduzione in lingua autoctona – obligatoria per i cartelli pubblici – recita “Non sono in ufficio al momento. Inviate i testi da tradurre”.

 

Dal sito della BBC.

Annunci

2 commenti

Archiviato in Uncategorized

2 risposte a “Il Traduttore è in Vacanza.

  1. Hai mai notato come queste cose lì facciano folklore e qui farebbero scandalo sulla solita Italia dei disservizi?
    Lo trovo ingiusto, sai?

  2. E’ vero.
    Però c’è anche da tenere in considerazione la sindrome da “goccia che fa traboccare il vaso”. Diciamo che se hai una reputazione di efficienza ti si perdona qualche scivolone…

    Comunque i Gallesi se so’ ‘ncazzati. 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...