Quando NY chiama l’idrauilco

Il principale acquedotto di New York ha disperso circa 20 millioni di galloni d’acqua al giorno. Per gli ultimi 20 anni. Recentemente, aveva iniziato a perderne fino a 36 millioni, e così, si è deciso di intervenire.

La città ha assunto sei sommozzatori (SuBBacqui!) che dovranno passare più di un mese in uno scafandro (completo di docce e televisione), respirando aria composta al 97.5 percento da Elio, che conferisce loro uno squittio che rende le loro parole quasi incomprensibili. Lavorano con turni di 12 ore ciascuno, picconando una parete di cemento sommersa, sotto al quale si trova una valvola.

Via il NYTimes.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Weird & Wonderful

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...