Accumulatore estrinseco di Noia

Sempre dal codice UnterWelt, riporto didascalia e disegni originali:

L’apparecchio qui presentato permette di immagazzinare per uso futuro un corposo quantitativo di noia dipendente dalle propensioni di chi vi si accosta. Sarà utile tenere a mente l’analoga pila di Volta.
L’operatore pone le proprie mani sui pomi che essendo collegati a strati sovrapposti e fra loro isolati di letture pedanti, come le trascrizioni dei verbali condominiali della provincia di Como dal 1960 al 1985,  dappresso a curiosi e stimolanti scritti di varia natura (narrativa, saggistica, poesia, etc) consentono il generarsi di una differenza di potenziale d’uggia dando luogo ad un campo di noia estrinseco.
Tale campo in presenza di un lettore potenziale che pone le mani su tediottrodi si può nuovamente riutilizzare per gli usi più vari.

Annunci

1 Commento

Archiviato in DavveroDavvericità, Fun, Scienza, tecnologia, Weird & Wonderful

Una risposta a “Accumulatore estrinseco di Noia

  1. Lilu

    …riconsco l’agendina e la follia…
    ;P

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...