Archivi del mese: febbraio 2009

My Wiki Band

Buzzfeed suggerisce un ottimo modo per procrastinare: fondare una Wiki band.

Andate su Wikipedia e  cliccate “random” : Il primo articolo che esce è il nome del gruppo. Poi cliccate su  “Random Quotations” e le ultime 3-5 parole dell’ultima citazione sono il titolo dell’album. Infine, andate su Flickr e cliccate su “Explore the Last Seven Days” ; la terza immagine, quale che sia, sarà la vostra copertina.

Ecco il mio risultato:

mywikiband

E voi? 

Se non vi va di assemblare il tutto in PS, almeno postate i 3 link!

p.s. Spulciatevi l’articolo originale. Ci sono dei CD assurdi!

Annunci

2 commenti

Archiviato in Arte, tecnologia

I Numeri dell’abisso

Bottles

Forse ve ne sarete accorti, ma noi tutti (e quando dico tutti voglio dire tutti) stiamo andando a folle velocita’ su di un treno senza conducente verso un ponte rotto. Per i piu’ scettici e anche per i piu’ convinti e’ il caso di farsi impressionare da questo geniale lavoro di fotografia (grazie a Luca per la segnalazione).

Lo capirebbe anche un bambino che un sistema economico che ha come obbiettivo l’incremento costante e continuo dello sviluppo economico sulla base di un insieme di risorse che per definizione e’ limitato e’ una follia. Ma c’e’ anche un cospicuo numero di dettagli che bisogna sapere per capire come questa follia si e’ articolata nel mondo che conosciamo. Questo documentario e’ un ottimo punto di partenza per farsi un’idea. E’ diviso in 3 parti, basta seguire i link… (grazie a Massimo per la segnalazione)

Parlare di economia senza parlare di politica sarebbe un grave errore, soprattutto di questi tempi, soprattutto all’interno di questo regime che e’ dittatura massmediatica. Lasciatevelo dire da uno dei piu’ grandi intellettuali italiani degli ultimi 50 anni: PIer Paolo Pasolini. Davvero davvero la preveggenza e’ dono di poche e illuminate menti.

2 commenti

Archiviato in DavveroDavvericità, Sociale

Esperienze Davverodavveriche #2: Muscoli delle dita

Poggiate una mano sul tavolo. Ora ripiegate il dito medio sotto al palmo in modo da poggiare la nocca sul tavolo.

Sollevate il pollice; ora l’indice; adesso il mignolo.

Ed ora provate a sollevare l’anulare!

p.s. La spiegazione è nei commenti…

7 commenti

Archiviato in DavveroDavvericità, Uncategorized

Mens Sana…

In UK, è partita una nuova campagna di sensibilizzazione nei confronti dei problemi psichici o psicologici. 

Tanto per cominciare, si serve di testimonial; Persone del mondo dello spettacolo che dichiarano senza problemi di avere o avere avuto problemi di salute mentale  (Ve lo immaginate in Italia!?!). Stephen Fry è un attore, presentatore, intelletuale, artista nonchè una delle persone più amate di Inghilterra (dopo David Attenborough!) che racconta del suo sollievo nel capire l’origine delle sue altalene emotive: è Bipolare.

Ruby Wax, che alcuni ricorderanno per la sua serie di interviste irriverenti che andò in onda su Rai Sat Extra nei primi 2000, dichiara…beh…ve la faccio vedere così come compare nella metropolitana:
Time to Change Ruby Wax MPU
1 persona su 4 ha problemi di forfora. 1 su 5 ha problemi di salute mentale. Io ho avuto entrambi.

Un altro poster contiene 10 miti da sfatare sulla salute mentale. Credo che uno di quei punti racchiuda gran parte del messaggio:

Abbiamo tutti una salute mentale, così come abbiamo tutti una salute fisica.

Vi lascio con uno dei migliori corti che abbia mai trovato su Youtube (Selezione Ufficiale Cannes 2008)…

4 commenti

Archiviato in Sociale